La qualità di Dammann Frères

La qualità del tè è il risultato di un lavoro lungo e complesso. Un processo che richiede tempo, pazienza e una profonda conoscenza. Dalla raccolta all’essiccazione, dal trasporto sui mercati alla selezione dei lotti: ognuna di queste fasi richiede cultura e competenza per garantire una costante qualità finale del prodotto. La filosofia di Dammann Frères, fin dalla sua fondazione, è mettere a frutto il bagaglio d’esperienza acquisito e trasferirlo di generazione in generazione.

Lo stabilimento di Orgeval, non lontano da Parigi, è unico in Francia. Qui convergono i tè provenienti da Ceylon, India, Cina, Corea, Vietnam e Giappone, oltre che da Africa e Brasile. Vi lavorano circa 150 persone, tutte impegnate per offrire una qualità assoluta.

Da circa un secolo, la società Dammann Frères è inoltre fedele alle figure dei tea sommelier, persone che sono insieme importatori di qualità e creatori di mélange raffinati e profumi inediti.

La Collezione Dammann Frères

pano_vosges_034

Dammann Frères propone una selezione di  130 tè classici e una scelta di circa 140 tè aromatizzati, pensati per vari momenti di consumo, per ogni stagione e diverse personalità. I tè anni ’50, per impulso di Jean Jumeau Lafond nasceva una gamma totalmente inedita di sapori, ampliata oggi dalle ricerche di Aline Guglielmino-Taillefer, ricercatrice di aromi che ogni anno crea nuove collezioni inedite.

Tè sfusi

Dammann Frères propone l’eccellenza dei tè sfusi in mélange esclusivi. Tè di Ceylon, Darjeeling e Assam indiani, affumicati, verdi o neri dalla Cina, esclusivi tè verdi Giapponesi; mélange classici verdi e neri profumati, tè bianchi, pu’erh, oolong  e rooibos sia puri che aromatizzati.

L’innovazione di Dammann Frères è continua.

the-touareg-dammann-freres-zoom

Les Boîtes

Per garantire una conservazione ottimale, Dammann Frères propone il proprio tè in latte classiche ed eleganti, dalle linee sobrie e nei colori della Maison. Grande novità: le tin colorate con le Tisane, Rooibos e Carcadè, per le quali sono stati pensati dei colori più vivaci come il rosso, il verde e l’arancione.

Sono disponibili anche delle boîtes non brandizzate che il cliente può scegliere di riempire con un tè a proprio piacere.

Frutto di una tecnica innovativa, il coperchio garantisce la perfetta conservazione del tè, rispettando la qualità delle foglie e preservando nel tempo l’equilibrio delle ricette aromatizzate.

I sacchetti «Cristal» 

Con il sacchetto «Cristal», la Maison francese ha innovato la classica bustina di tè. La trama fine e la trasparenza dello speciale sacchetto consentono di confezionare il tè restituendogli una qualità di infusione simile a quella dei tè sfusi. Oltre al dosaggio ideale, la bustina «Cristal» consente alla foglia di aprirsi e di infondersi liberamente nella tazza.

6

Cofanetti

Idea regalo, i cofanetti ideati da Dammann Frères sono al tempo stesso degli oggetti preziosi, in legno laccato o trasparenti e cristallini, ideali per esaltare i tè, preservare gli aromi e rinnovare ogni volta un momento di piacere.

15097-0w300h300_coffret_sachets_cristal_dammann_freres

L’ora del Tè: gli oggetti Dammann Frèresilly-shop-italia_accessori-te_dammann-freres_infusore-te-tamis_304x304

Per gli amanti del tè, la degustazione di una tazza è un rituale quotidiano, che si alimenta di oggetti familiari e preziosi. Dammann Frères propone una serie di scatole da collezione, teiere in ghisa , in terracotta, vetro o porcellana, tazzine e mug, chawan giapponesi e vari accessori che contribuiscono a rendere unica l’ora del tè e il suo momento di relax, come dosatori, infusori, clessidre e chasen – i frustini in bamboo per il tè verde giapponese Matcha.

L’ARTE DELLA DEGUSTAZIONE

Prima ancora di fare l’infusione, il tè si studia, si misura, si giudica con gli occhi: il colore delle foglie, la loro dimensione, la loro bellezza e qualità. A seguire, tutti i sensi saranno risvegliati per apprezzarne profumo e gusto. L’abilità di un tea sommelier risiede sia nella memoria organolettica, che nella finezza del palato e nella cultura del prodotto.

Ogni elemento ha la sua importanza. Avvenuta l’infusione, l’occhio ha ancora molto da dire. Si valuta il colore, la limpidezza, la densità, l’aspetto più o meno torbido dell’infuso. Alcuni tè sono buoni quando presentano un colore arancio, altri sono più gialli o più ambrati. Infine avviene la degustazione: rotondità, forza, astringenza, aroma… Bisogna sapere riconoscere se è un tè appartenente ad un raccolto tardivo o precoce, se l’aroma è naturale o artificiale, se la rullatura è stata eseguita a regola d’arte… per scegliere i lotti possono essere necessarie più degustazioni prima di una selezione finale dei tè.

Nel 2005, Dammann Frère, già creatore e fornitore delle linee di tè di famose catene di alta gastronomia, crea la prima ampia gamma a proprio marchio. E inizia lo sviluppo nel mondo

Nel 2007 la Gruppo Illy entra nella compagine azionaria come azionista di maggioranza.

Oggi Dammann Frères è presente in 62 paesi e conta oltre 10 boutique ed è guidata dalla terza generazione della famiglia Jumeau-Lafond con Didier Jumeau Lafond presidente, Flora Jumeau-Lafond direttore generale e Emmanuel Jumeau-Lafond Tea Master.

ITA / ENG »